Home»Breaking News»Sicilia»Una famiglia australiana protagonista di un reality-travel in Sicilia

Una famiglia australiana protagonista di un reality-travel in Sicilia

0
Shares
Pinterest Google+

Si chiama reality-travel e il set è la Sicilia. Prenderà il via a Luglio 2018 Heartfelt Travellers Lust Different Roads, un progetto che vede gemellate Italia ed Australia nello storytelling di un viaggio sostenibile che esca dalle dinamiche del turismo di massa e che riesca a garantire servizi e sicurezza per chi viaggia con i bimbi in Italia.

Il reality-travel nasce da un’idea di Wanderjack, un tour operator membro dell’Italian Chamber of Commerce and Industry in Australia – Melbourne Inc, intenzionato a trasformare il viaggio in un’esperienza in grado di condurre ogni viaggiatore lungo un percorso alla scoperta del territorio italiano e del suo patrimonio. Spetterà invece al travel blog australiano Our Family Travel il compito di condurre lo spettatore attraverso le province di Catania, Siracusa e Agrigento raccontando il viaggio di una famiglia a stretto contatto con le realtà locali.

Autenticità e sostenibilità le parole chiave dell’esperienza immersiva che vedrà la famiglia australiana protagonista del racconto calarsi nelle singole realtà locali siciliane, accompagnata da un team di videomaker pronto ad immortalare ogni suggestivo o divertente istante da trasmettere al pubblico social e web australiano per una promozione del territorio che attraverserà insoliti canali di comunicazione. Aperta anche una Call for Partner per aziende che volessero un coinvolgimento attivo nel progetto.

Chi sono i protagonisti del progetto? Una famiglia che si ama ed ama il viaggio. Lei è Brenda, fotografa e travel editor entrata nel mondo del blogging 7 anni fa e fondatrice del Travel Blog Our Family Travel. Il suo programma di viaggio in Sicilia, insieme al marito Lou e i figli Miranda e Jude, prenderà il via il 5 Luglio 2018 e sarà molto articolato e al contempo ricco di esperienze. Catania, Etna, Acitrezza, Siracusa con Ortigia, Marzamemi e Noto, Modica, Agrigento e la Valle dei Templi: queste le tappe di un percorso in 9 giornate che regalerà a questi ospiti australiani un patrimonio di storie, emozioni e immagini da raccontare al loro pubblico in Australia.

La Sicilia varca l’oceano verso direzioni dove ancora ha osato poco andare. Sicilia Convention Bureau è media partner del progetto. non resta che seguire il racconto di viaggio di questi simpatici protagonisti, da Luglio on air.

 

Fonte: Wanderjack

 

 

 

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *