Home»Breaking News»Nasce l’Osservatorio Italiano dei Congressi e degli Eventi

Nasce l’Osservatorio Italiano dei Congressi e degli Eventi

0
Shares
Pinterest Google+

Da un accordo tra Federcongressi&eventi e ASERI, l’Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali dell’Università Cattolica di Milano, nasce l’Osservatorio italiano dei congressi e degli eventi, un nuovo studio statistico sulla meeting industry italiana.

L’iniziativa, coordinata dal prof. Roberto Nelli, si sviluppa con modalità diverse rispetto al precedente Osservatorio. L’obiettivo della prima edizione del nuovo osservatorio italiano dei congressi e degli eventi sarà un censimento delle strutture disponibili in Italia, vagliandone qualità e tipologia e misurandone la produzione. Un successivo obiettivo sarà la misurazione delle ricadute economiche degli eventi sulle destinazioni.

Lo studio si avvale di una banca dati relativa alle strutture italiane che ospitano eventi, messa a disposizione di Federcongressi&eventi dalla rivista Meeting&Congressi e integrata da alcune regioni e altri enti territoriali.

La rilevazione viene effettuata online attraverso un questionario, proposto ai gestori di strutture di tutti i generi: centri congressi, dimore storiche, location per eventi, strutture ricettive, nel quale devono inserire le informazioni relative alla propria struttura e all’attività ospitata nel 2014.

I risultati di questa prima ricerca, riferiti all’anno 2014, saranno resi noti in autunno. La scadenza è molto breve, così da poter far partire quasi subito la successiva indagine e rendere noti i dati 2015 già all’inizio del prossimo anno.

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *