Home»Senza categoria»Italian Mission Awards 2015, come candidarsi ai premi riservati al business travel

Italian Mission Awards 2015, come candidarsi ai premi riservati al business travel

0
Shares
Pinterest Google+
[:it]Gli Italian Mission Awards 2015 tornano con la seconda edizione del Premio riservato agli operatori del settore business travel. L’evento è volto a valorizzare i protagonisti del settore dei viaggi d’affari (compagnie aeree di linea e low cost, catene alberghiere e hotel indipendenti, società di autonoleggio, compagnie ferroviarie, aziende che propongono soluzioni tecnologiche per la gestione automatizzata delle trasferte) che con la propria capacità di innovazione e l’eccellenza dei servizi contribuiscono ogni giorno all’evoluzione e alla crescita di questo mercato. Con l’occasione, verrà anche assegnato un riconoscimento al “Travel manager dell’anno” e all’“Ufficio viaggi aziendale dell’anno”.

Dopo il successo della prima edizione – in cui sono stati premiati 16 protagonisti del mercato del business travel italiano, selezionati da una giuria di 11 travel manager – Newsteca, la casa editrice della rivista dei viaggi d’affari Mission, che dà il nome al Premio, presenta questa seconda edizione alla quale partecipare è semplice e gratuito.

Gli operatori afferenti alle categorie elencate avranno tempo fino a martedì 11 Novempre p.v. per candidarsi sul sito www.italianmissionawards.it. Per iscriversi occorre compilare online il questionario relativo alla categoria prescelta. I questionari di candidatura saranno giudicati da una giuria composta da travel manager esperti, che metteranno la propria professionalità e competenza al servizio di IMA. I giurati selezioneranno tra tutte le candidature pervenute tre finalisti per ciascuna categoria e, tra questi, successivamente, i vincitori.

IMA 2015 si concluderà con una prestigiosa serata di gala, il 18 marzo 2015 a Milano. Nel corso dell’evento, al quale è prevista la partecipazione di circa 200 persone, saranno svelati – e festeggiati – i vincitori.[:]Gli Italian Mission Awards 2015 tornano con la seconda edizione del Premio riservato agli operatori del settore business travel. L’evento è volto a valorizzare i protagonisti del settore dei viaggi d’affari (compagnie aeree di linea e low cost, catene alberghiere e hotel indipendenti, società di autonoleggio, compagnie ferroviarie, aziende che propongono soluzioni tecnologiche per la gestione automatizzata delle trasferte) che con la propria capacità di innovazione e l’eccellenza dei servizi contribuiscono ogni giorno all’evoluzione e alla crescita di questo mercato. Con l’occasione, verrà anche assegnato un riconoscimento al “Travel manager dell’anno” e all’“Ufficio viaggi aziendale dell’anno”.

Dopo il successo della prima edizione – in cui sono stati premiati 16 protagonisti del mercato del business travel italiano, selezionati da una giuria di 11 travel manager – Newsteca, la casa editrice della rivista dei viaggi d’affari Mission, che dà il nome al Premio, presenta questa seconda edizione alla quale partecipare è semplice e gratuito.

Gli operatori afferenti alle categorie elencate avranno tempo fino a martedì 11 Novempre p.v. per candidarsi sul sito www.italianmissionawards.it. Per iscriversi occorre compilare online il questionario relativo alla categoria prescelta. I questionari di candidatura saranno giudicati da una giuria composta da travel manager esperti, che metteranno la propria professionalità e competenza al servizio di IMA. I giurati selezioneranno tra tutte le candidature pervenute tre finalisti per ciascuna categoria e, tra questi, successivamente, i vincitori.

IMA 2015 si concluderà con una prestigiosa serata di gala, il 18 marzo 2015 a Milano. Nel corso dell’evento, al quale è prevista la partecipazione di circa 200 persone, saranno svelati – e festeggiati – i vincitori.[:]

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *