Posts In Category

Sicilia da Bere

Credits Photo: Blissful Adventurer
Londra, la Provenza, le Isole Canarie, ma anche Argentina e USA. E la Sicilia. Si legge la Sicilia, infatti, tra le migliori destinazioni enoturistiche 2017 secondo il prestigioso giornale di settore a livello internazionale, Wine Enthusiast. La classifica nel dettaglio annovera: Cafayate | Argentina; Thracian Lowlands | Bulgaria; Isole Canarie | Spagna; Marlborough

Fonte: Fine Dining Lovers
Sicilian Wine Awards, il premio ideato da Cronache di Gusto nell’ambito di Taormina Gourmet e dedicato alle migliori produzioni vitivinicole siciliane, è giunto anche quest’anno a conclusione con l’evento di premiazione che si è tenuto durante la manifestazione a Villa Diodoro, partner di Sicilia Convention Bureau. La premiazione si è

aegusa
Il marsala Florio Aegusa 1994 è stato premiato da Wine Advocate, nota pubblicazione a cura del critico del vino Robert Parker dal 1978. Il vino siciliano, con 97 punti, si colloca a pieno titolo tra i top 20 Extraordinary Wines di tutto il mondo secondo la prestigiosa rivista americana, rappresentando

rallo
L’anteprima la dà Cronachedigusto.it: la famiglia Rallo avrebbe acquistato la cantina Terre dell’Etna di Randazzo, in provincia di Catania. Da Trapani al territorio dell’Etna per l’espansione della produzione vitivinicola targata ‘Donnafugata‘. L’investimento pare ammonti a un milione di euro per locali in grado di contenere a pieno regime 7.500 ettolitri

Fonte: Il Blog che Vale
Rigorosamente ‘Made on Etna’ la produzione vinicola Benanti che dal 1988, inizialmente con il nome ‘Tenuta di Castiglione’, ha ripreso a ridare lustro al comparto enologico etneo e siciliano. A Viagrande, in provincia di Catania, la tenuta della famiglia Benanti: vigneto, abitazione, cantina e antico palmento, preservati nel fascino della

marsala-cantine-florio-8116
VecchioFlorio Dolce e VecchioFlorio Secco, questi i due vini prodotti da Cantine Florio che hanno ricevuto due prestigiosi riconoscimenti internazionali. La rivista UK Decanter ha assegnato il terzo posto in classifica al marsala VecchioFlorio Dolce e ha classificato Commended il marsala VecchioFlorio Secco. Il prestigioso Concorso Los Angeles International Wine

zibibbo pantelleria
La vite ad alberello di Pantelleria diventa patrimonio Unesco. Lo Zibibbo, che deriva da questa pianta, era stato nominato degno del riconoscimento mondiale al decennale dell’Istituto Grandi Marchi, per poi essere formalizzato a Parigi dai 161 Paesi membri della Convenzione per la Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale che si erano

È siciliana, made in Modica, la birra dell’anno 2015. Il birrificio Tarì di Modica (Ragusa), ha vinto al Beer Attraction alla Fiera di Rimini nella sezione “spezie e cereali, alta e bassa fermentazione” insieme ad altri due produttori italiani tra le 800 birre in concorso valutate da ben 42 giudici