Home»Destinazione Sicilia»Catania»Ekaterina Mishchenkova, le bellezze di Catania volano in Russia con Instagram

Ekaterina Mishchenkova, le bellezze di Catania volano in Russia con Instagram

0
Shares
Pinterest Google+

Eletta Top Instagramers russa, protagonista di progetti artistici e visuali per il Museo dell’Hermitage di San Pietroburgo ed il rinomato Teatro Bolshoi, vincitrice degli IPA international photography awards e membro della Union of Art Photographers, la fotografa e artista Ekaterina Mishchenkova è stata accolta in Sicilia per unirsi al team di 8 Travel Blogger & Influencer protagonisti di #MyAgathaExperience, il BlogTour organizzato da Sicilia Convention Bureau, in compartecipazione con il Comune di Catania e con la media partnership di Igers Catania, La Sicilia Web ed Eva Spampinato, e CITYMAP.

Dal 2 al 6 febbraio Ekaterina – nota al popolo web con i suoi account Instagram @katia_mi e @katia_mi_ – ha passeggiato tra le vie barocche di Catania con i suoi caratteristici outfit accomunati da un fotografico ‘fil rouge’, come il colore dei dettagli che l’hanno resa figura iconica di un Tour indimenticabile. Ora tra le scenografiche poltrone rosse del Teatro Bellini di Catania, ora nell’austero silenzio del Chiostro del Monastero dei Benedettini, ora nei nobiliari ambienti del Palazzo Biscari di Catania, Ekaterina è stata soggetto e autrice di preziosi scatti che hanno immortalato gli scorci catanesi per plasmare delle opere d’arte visuali frutto del suo estro e occhio foto-artistico.

Insieme a lei Alexey Mavlonazarov, compagno nella vita e nel lavoro, fotografo di professione e anche lui alla sua prima esperienza Made in Sicily. Instancabile nel realizzare, lavorare e condividere i suoi scatti per il suo pubblico di oltre 1 milione di follower su Instagram, Katia si è appassionata a Catania e le sue parole in intervista lo dimostrano. Come evidente è la seduzione che l’Etna ha esercitato su di lei, arricchendo i suoi scatti di un particolare allure.

Ekaterina, aiutaci a conoscerti meglio: chi sei?

Una creative conceptualist, artista e fotografa.

The feast of St. Agatha is one of the most important for Sicily which attracts more than a million local residents and tourists from around the world. St. Agatha is the patroness of #Catania and one of the most famous and revered Christian saints in whose honor two large-scale festivals are held annually. In the next few days in the company of our friends we will show you lots of interesting things of this remarkable Italian city! / Праздник Святой Агаты – один из важнейших для Сицилии, ежегодно посещают более миллиона горожан и туристов со всего мира. Святая Агата – покровительница Катании, одна из самых известных и почитаемых христианских святых, в честь которой два раза в год проходят масштабные празднества. В ближайшие дни в компании наших друзей мы покажем вам много интересного из жизни этого удивительного итальянского города! • #MyAgathaExperience #sicily #сицилия #италия #italy

Un post condiviso da Ekaterina Mishchenkova (@katia_mi_) in data:

Quando sei arrivata a Catania – per te la prima volta – cosa hai avvertito e, dopo l’esperienza del Tour, cosa pensi oggi di questa città?

Inizialmente, mi ha stupito perché molto differente da quello che mi aspettavo di trovare. Persone molto determinate, energiche nel lavoro, molto impegnate; profondo valore dato alle relazioni e le connessioni sociali. Ancora, l’architettura barocca e in pietra lavica..mi ha colpito! L’Etna per me è stata una magica esperienza. L’ho vissuta al termine delle 4 giornate catanesi ed ha rafforzato la mia impressione positiva. Il paesaggio naturale che ho visitato sull’Etna mi ha lasciato stupita.

Descrivi Catania. Bastano tre parole?

Bella, generosa, fedele.

Cosa resterà per te un ricordo indimenticabile tra le cose che hai vissuto a Catania per le celebrazioni di Sant’Agata con #MyAgathaExperience?

Sicuramente la vista dei fuochi d’artificio dai balconi del Palazzo degli Elefanti su Piazza Duomo.

The second mass religious procession in Europe takes place these days in Catania – the birthplace of St. Agatha. Over one million locals and guests of Sicily arrive here to the colorful show in honor of the patron Saint. During the procession on the streets the relics of the Saint are carried through the city and returned to the Cathedral square. Marches last several days and ends with fantastic fireworks deep after the midnight! / Второе по массовости религиозное шествие в Европе в эти дни проходит в Катании – родине Святой Агаты. Более миллиона местных жителей и гостей Сицилии приехали на грандиозное красочное шоу в честь небесной покровительницы. Во время праздничной процессии на улицах города, мощи святой проносят по городу и возвращают на соборную площадь. Шествия длятся несколько дней и заканчивается грандиозным фейерверком, часто глубоко за полночь! • #MyAgathaExperience #agata2018 #catania #sicily #сицилия #italy #italia

Un post condiviso da Ekaterina Mishchenkova (@katia_mi_) in data:

Qual è il posto che ti ha colpito di più?

L’Etna, senza dubbio.

La tua esperienza a Catania è stata multisensoriale. Qual è il senso che meglio esprime la città secondo la tua percezione?

Il senso del Tatto.

Se dovessi ritornare a Catania a cosa vorresti dedicare più tempo per una visita fotografica?

L’esplorazione dell’Etna è qualcosa che per me merita e richiede sicuramente molto più tempo. C’è tanto da vedere!

Un’area della Sicilia dove ti piacerebbe venire in Tour prossimamente?

Risposta ovvia 😉 Già lo sai.

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *