Home»Mondo MICE»Abbattere gli sprechi negli eventi, Food For Good è la soluzione

Abbattere gli sprechi negli eventi, Food For Good è la soluzione

0
Shares
Pinterest Google+

Food for Good è il progetto di recupero delle eccedenze alimentari dagli eventi a cura di Federcongressi&eventi in collaborazione con le Onlus Banco Alimentare ed Equoevento.

Dall’incontro con Banco Alimentare ed Equoevento Onlus si è scoperto come ridurre al minimo gli sprechi alimentari negli eventi e dare una mano a chi ha più bisogno.

Il progetto è semplice, non comporta grossi sforzi, né costi, avviene nel rispetto delle normative grazie alla Legge n.155/2003 detta del Buon Samaritano e alla Legge Gadda.

Attraverso i volontari di Banco Alimentare ed Equoevento, Federcongressi&eventi mette in contatto i responsabili delle società di catering con la Onlus più vicina al luogo dell’evento affinché questa provveda al recupero del cibo in eccesso in tempi rapidi e in completa sicurezza. Il cibo recuperato poi viene donato ad enti caritatevoli quali case-famiglia, mense per i poveri e centri per i rifugiati.

L’iniziativa di Banco Alimentare, Equoevento e Federcongressi&eventi che recupera il cibo non consumato durante convention, congressi ed eventi per donarlo a enti caritatevoli è tra le best practice della Piattaforma dell’UE sul tema delle perdite e degli sprechi alimentari. La Piattaforma è stata istituita dalla Commissione europea nell’ambito del Piano d’azione dell’UE per l’economia circolare al fine di individuare, condividere e sviluppare soluzioni per ridurre lo spreco nella filiera alimentare così da contribuire a raggiungere l’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile di dimezzare lo spreco alimentare entro il 2030.

 

 

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *