Home»Breaking News»A Siracusa tutto pronto per “Il Gusto della Luce”

A Siracusa tutto pronto per “Il Gusto della Luce”

0
Shares
Pinterest Google+

Expo Milano 2015, la grande vetrina dedicata al nutrimento del pianeta “energia per la vita”, è entrata nel vivo delle sue attività e anche Siracusa si prepara a diventare sede prestigiosa per eventi legati all’eccellenza dei suoi prodotti enogastronomici e alla bellezza dei suoi territori.
Il Consorzio Plemmirio, nella qualità di ente gestore dell’Area Marina Protetta del Plemmirio nel comune di Siracusa, ha colto la straordinaria opportunità data dal coinvolgimento nel progetto Expo e Territori promosso dal Ministero dell’Ambiente per promuovere l’iniziativa “Il Gusto della Luce”.

“Il Gusto della Luce” si configura come un percorso ultra sensoriale che parte dalla rivisitazione dei nostri prodotti tipici per arrivare ad abbracciare il territorio, grazie a diverse iniziative.
Un concept dunque capace di trasformare i temi del cibo e del territorio in “esperienze”, declinate a loro volta in tre livelli di lettura.
Gli eventi legati al cibo saranno rivisitati in chiave contemporary, social e design – un inglese volutamente scelto per aprirsi anche ad un pubblico internazionale – mentre quelli sul territorio saranno strutturati allo scopo di viverne l’essenza attraverso il gusto per l’innovazione, il coinvolgimento della cittadinanza tramite la co-creazione degli spazi pubblici ed il piacere della scoperta delle nostre coste in un’ottica di accessibilità.

L’intero percorso si svilupperà nel periodo tra luglio a ottobre, su diverse location strategiche con l’idea di creare un circuito che comprende il centro storico (Ortigia e la Borgata) e l’area del Plemmirio, individuando nuovi circuiti di mobilità sostenibile integrati (via mare e via terra) da mappare insieme alle associazioni del territorio.

Maggiori informazioni saranno fornite nel corso della conferenza stampa di presentazione che si svolgerà martedì 7 luglio 2015 alle ore 10 nella sala conferenza dell’Area Marina Protetta del Plemmirio.

Di seguito le ‘tappe’ dell’evento:

CONTEMPORARY FOOD
9 luglio alle 17: inaugurazione della manifestazione presso la sede dell’A.M.P del Plemmirio sita in via Abela 2 – Ortigia
Una serata tra lo show-cooking ed il light design per esaltare tutti i nostri sensi e dare inizio alla manifestazione, con proiezioni mapping sulla facciata dell’ex caserma Abela.
Pomeriggio conferenza di apertura e dalle 20.30 inizio degustazione con breve introduzione dei piatti da parte dello chef. Lele Torrisi e mapping 3D a cura di vj Kar
8 agosto dalle 21 alle 23 – degustazione dei sapori del sud-est
Degustazione a cura dello chef Maurizio Urso all’interno del cortile del prestigioso ex convento del Ritiro adiacente allo spazio per gli innovatori sociali Impact Hub. Lo spazio in cui avrà luogo la degustazione sarà esaltato da un light & sound show
20 agosto , dalle 20 in poi – alla scoperta dei sapori del Mercato di Ortigia
Ad un giovane chef la possibilità di realizzare dei piatti/degustazione abbinati ai prodotti in vendita nelle varie botteghe del mercato. Un ticket unico consentirà di fare un percorso alla scoperta dei nostri sapori accompagnato da performance musicali live.

FOOD DESIGN
Come trasformare la sostanza in forma?
11 – 12 settembre
Location Impact Hub Siracusa
Workshop di food design in collaborazione con Gustolab (Center for Food and Culture – Roma)
http://www.gustolab.com

SOCIAL FOOD
I cinque sensi – comunicare il sapore con la lingua dei segni
2 – 3 ottobre 2015
Location Impact Hub Siracusa
La cucina come strumento di integrazione sociale e di accessibilità. In collaborazione con l’associazione Sicilia – Turismo per tutti, cooperativa sociale Arcolaio, Ens Siracusa.
INNOVARE IL TERRITORIO
Sainthorto – Installazione interattiva
Inaugurazione 18 luglio 2015 – fino alla fine di agosto
Location: Giardino dell’Artemision all’interno di Palazzo Vermexio – Piazza Duomo, Ortigia
Un orto urbano interattivo dal valore didattico e architettonico che unisce tecnologia, competenza e curiosità verso nuove modalità progettuali.
http://sthorto.tumblr.com/about
CO-CREARE IL TERRITORIO
Public Design: come rendere l’area nei pressi dell’ex Lamba Doria un parco fruibile per turisti e residenti con il minor impatto possibile sull’ambiente?
Location: area ex Lamba Doria presso il Faro di Capo di Murro di Porco (zona A dell’AMP)
Primo appuntamento: passeggiata esplorativa presso l’area ex Lamba Doria coordinati dal team interdisciplinare di architetti “DettoFatto” per un percorso condiviso di riqualificazione del territorio, in collaborazione con l’associazione Plemmyrion
Partecipazione libera aperta a studenti di architettura, architetti, designer, associazioni ambientaliste e a tutti coloro che avranno piacere di condividere l’esperienza.
Nella seconda metà di settembre si svolgerà il workshop per la progettazione esecutiva degli arredi scelti per riqualificare l’area.
http://www.dettofattolab.com
SCOPRIRE IL TERRITORIO
Grand Tour del Plemmirio: dallo Sbarcadero di Santa Lucia e dalla darsena di Ortigia al Plemmirio
tutti i week-end di agosto e settembre su prenotazione
Visite in barca (con degustazione a bordo) e via terra dell’area marina protetta del Plemmirio
Contatti e prenotazioni sul sito: www.exposiracusa.it

Coordinamento e comunicazione: Impact Hub Siracusa – http://siracusa.impacthub.net 

Website: http://www.exposiracusa.it – http://www.plemmirio.it – http://siracusa.impacthub.net

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *